Cosa vuol dire Tutti i cunsigghi pìgghia, ma lu to nun lu lassari?

  • Scopriamo insieme un altro proverbio della tradizione siciliana.
  • Si tratta di un’ulteriore perla di saggezza Made in Sicily.
  • Stavolta si parla dell’importanza dei consigli, ma anche del fatto che non bisogna sempre stare ad ascoltarli.

Ormai lo sappiamo bene: ci sarà sempre un proverbio siciliano adatto all’occasione. Le frasi della saggezza popolare ci vengono in aiuto di fronte alle piccole e grandi avversità della quotidianità, in modo semplice e diretto. Tutti noi abbiamo sentito dire i proverbi più famosi ai nonni e ai genitori, facendoli nostri e continuando a utilizzarli. Adesso, purtroppo, si è un po’ persa l’abitudine di usarli ma, proprio per questo, vanno recuperati e riscoperti. Come quello di oggi. Cosa significa “Tutti i cunsigghi pìgghia, ma lu to nun lu lassari“? Partiamo, naturalmente, dalla semplice traduzione: “Ascolta tutti i consigli, ma non abbandonare la tua idea”.

Così dovrebbe già essere tutto più chiaro. Questo proverbio ci ricorda che ascoltare i consigli che ci danno gli altri è importante, ma che non bisogna mai perdere di vista la propria opinione, ciò che il proprio istinto ci suggerisce. È giusto, quindi, dare ascolto a quello che ci viene suggerito, soprattutto quando proviene da qualcuno che tiene a noi, ma è anche importante lasciarsi guidare dalle proprie idee. Quante volte, di fronte a un consiglio, abbiamo fatto a prescindere orecchie da mercante? Ecco, la prossima volta che avrete intenzione di evitare qualsiasi tipo di confronto, ricordatevi di questo proverbio siciliano. Trovare un giusto compromesso, nella maggior parte dei casi, è la migliore soluzione!

Articoli correlati