I ravioli dolci con miele e cannella sono una specialità di Pantelleria. Si tratta di un buonissima variante dei tradizionali ravioli salati. Vediamo insieme come preparare questo sfizio della cucina siciliana.

Ingredienti per 4-6 persone

  • 500 g di farina;
  • 2 uova;
  • 1,5 dl di vino bianco;
  • 1 dl d’olio extravergine d’oliva;
  • 500 g di ricotta;
  • 120 g di zucchero semolato;
  • 50 g di zuccata a dadini;
  • cannella;
  • 200 g di miele.

Procedimento

  1. Impastate la farina con 1 uovo, il vino, l’olio e 1 cucchiaio di zucchero, fino a ottenere un composto consistente. Se occorre, aggiungete poca acqua.
  2. Avvolgete l’impasto in un tovagliolo infarinato e lasciate riposare.
  3. Setacciate la ricotta e amalgamatela con l’uovo, lo zucchero, la zuccata e un pizzico di cannella.
  4. Stendete la pasta in una sfoglia sottile.
  5. Ritagliate delle strisce larghe circa 10 centimetri  e mettetevi sopra la crema a mucchietti ben distanziati.
  6. Ripiegate la pasta sul ripieno.
  7. Sigillate con una leggera pressione e ritagliate a mezzaluna.
  8. Portate a ebollizione acqua abbondante e lessate i ravioli per 6-7 minuti.
  9. Sgocciolateli perfettamente e adagiateli su un vassoio.
  10. Irrorateli con miele fuso e cannella.
  11. Servite tiepidi.

Buon appetito!