Un ristorante che ha applicato alla classica formula "All you can eat" un ulteriore sconto è stato costretto a chiudere, perché i clienti l'hanno preso d'assalto. Sembra incredibile, eppure è successo davvero. Il nome del locale è Jaimener e si trova a Chengdu, metropoli nella provincia di Sichuan.

I quotidiani locali hanno riferito che il proprietario ha dovuto chiudere l'attivitità dopo che per due settimane i clienti hanno approfittato di una promozione che con soli 120 yuan (circa 13 euro) gli ha permesso di consumare lauti pasti. Il ristorante ha perso una quantità di cibo di quasi due mesi.

Per i clienti era un vero affare, ma per i titolari la promozione si è trasformata in 60mila euro di debiti. “Sapevamo che avremmo perso denaro lanciando questo sconto. Volevamo accumulare più clienti fidelizzati attraverso questa strategia” ha spiegato uno dei titolari.

Negli ultimi giorni ci sono però stati più di 500 clienti al giorno con code dalle 8 del mattino, in questo modo la comunità sta ripagando il ristorante.