Sagra dell’Arancino a Ficarazzi, frazione di Aci Castello. Il re della fine dell’estate di questa frazione è una specialità dello street food. L’evento, che taglia quest’anno il traguardo della 19esima edizione, si svolgerà nelle giornate dell’8, 9, 10 e 11 settembre: tutto quello che c’è da sapere.

Sagra dell’Arancino a Ficarazzi di Aci Castello

L’appuntamento annuale con la tradizione gastronomica siciliana è diventato, nel corso degli anni, una delle manifestazioni più celebri, non solo dell’intera provincia. Tantissimi visitatori giungono da diverse località, per partecipare alle giornate dedicate al re dello street food.

La Sagra dell’Arancino ha anche acquisito grande notorietà per aver inseguito negli anni passati obiettivi ambiziosi, come il raggiungimento del Guinness World Record per la realizzazione dell’arancino più grande del mondo. In questa parte della Sicilia, si declina rigorosamente al maschile (mentre nella parte occidentale dell’Isola è l’arancina), ma non cambia la bontà della ricetta.

Anche quest’anno le premesse ci sono tutte. Ficarazzi di Aci Castello (da non confondere con l’omonima località della provincia di Palermo) è l’unica frazione della cittadina del Catanese che non si affaccia sul mare. Ad organizzare la Sagra è l’associazione “L’Isola che non c’è” che, fin dalle prime edizioni, ha voluto celebrare le origini dell’arancino.

Come abbiamo anticipato, sono ben quattro le giornate dedicate all’evento: 8, 9, 10 e 11 settembre. A piazza Giovanni XXIII, dalle 18,30 a mezzanotte, saranno presenti diverse attività, che prepareranno sul momento gli arancini. Non mancheranno, inoltre, spettacoli e musica, che accompagneranno le degustazioni, nonché un’area fiera e il luna park.

Grandi protagonisti, naturalmente, saranno gli arancini. Proprio in questo territorio si preparano oltre 10 gusti di arancino. In occasione della Sagra, inoltre, verrà assegnato il “Premio Collina di Polifemo”, assegnato a un personaggio che si distingue per la sua sicilianità. Nell’edizione 2022 verrà assegnato al catanese Brigantony, recentemente scomparso, che in passato ha già preso parte alla manifestazione.

Foto Pagina Facebook Sagra dell’Arancino.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati