Lo sfincione di strada palermitano differisce leggermente dal classico sfincione. In ogni zona della città è possibile trovare carretti e postazioni ambulanti che propongono questa specialità dello street food, semplice e gustosa.

Oggi vi suggeriamo la ricetta per preparare anche in casa questo autentico piatto siciliano. Vediamo insieme come cucinare lo sfincione.

Ricetta sfincione di strada

Ingredienti

  • 700 ml di acqua
  • 1 kg di farina 00
  • 8 g di zucchero
  • 18 g di sale
  • 15 g di lievito di birra
  • 5 cipolle bianche
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • pomodori
  • sale
  • pepe
  • origano

Procedimento

  1. Mettete in una ciotola capiente l’acqua fredda. Potete anche utilizzare dell’acqua frizzante, se volete un risultato ancora più soffice.
  2. Sciogliete il lievito, aggiungete lo zucchero e sale.
  3. Aggiungete, poco alla volta, la farina, continuando a mescolare.
  4. Una volta ottenuto un impasto compatto, coprite con pellicola e fate riposare.
  5. Fate appassire 5 cipolle tritate finemente in un tegame, con l’olio.
  6.  A cottura ultimata, aggiungete acqua a coprire.
  7. Aggiungere 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, olio sale, pepe e origano.
  8. Fare rapprendere e poi freddare.
  9. A questo punto, oliate le teglie e mettete l’impasto, dando la forma che preferite. Per stenderlo, bagnatevi le mani.
  10. Spalmate la salsa, condite con alcune fette di pomodoro, l’olio, il sale, il pepe, l’origano e il pangrattato.
  11. Fate lievitare lievitare dentro il forno spento per 2 ore.
  12. Terminate le due ore, cuocete nel forno già caldo a 250° per 20 minuti.

Buon appetito!

Foto Wikipedia – Dedda71

Articoli correlati