Anche Diletta Leotta e Roberto Lipari dicono la loro sulla diatriba tra arancina e arancino. Catanese lei, palermitano lui, rappresentano i due opposti punti di vista che dividono la Sicilia. Tra parte occidentale e orientale, infatti, l’annosa questione non trova risposta.

Così, ognuno declina la parola come meglio crede. Diletta e Roberto, ospiti di Radio 105, si sono affrontati in un simpatico match. «Si dice arancina», spiega Roberto Lipari, giustificando la sua posizione con il fatto che la forma è rotonda, come quella di un’arancia. «Nella parte orientale – ribatte Diletta Leotta – non hanno una forma rotonda, ma piramidale». Insomma, ognuno ha la sua posizione e se la tiene stretta.

La verità è una sola: ognuno chiami questa pietanza come vuole, l’importanza è che sia buona!