L’anno nuovo è iniziato da poco, ma proprio questo è il momento ideale per progettare i viaggi da fare nei prossimi mesi. Tra le mete più richieste del 2023 c’è proprio la Sicilia: una nuova conferma arriva da Condé Nast Traveller, che inserisce la nostra regione tra le migliori destinazioni per la prossima primavera.

Migliori mete 2023, Sicilia regina dei prossimi mesi

Non si può certo dire che, guardando fuori dalla finestra, il paesaggio sia tipicamente primaverile in questo periodo, ma non è mai troppo presto per programmare una piccola o grande vacanza.

Secondo la celebre testata americana del gruppo Condé Nast, una delle più accreditate al mondo, la nostra Sicilia è uno dei luoghi migliori da visitare nei prossimi mesi. In particolare, l’articolo cui facciamo riferimento oggi si concentra sul mese di maggio del 2023 (sembra distante, eppure secondo gli esperti è proprio dietro l’angolo!).

Maggio è un momento perfetto per viaggiare: molte destinazioni di vacanza sono al loro apice e il senso della nuova stagione è nell’aria”. Dalle città collinari della Toscana alle spiagge dorate della Grecia, dagli angoli dell’Africa ai Caraibi e fino al Canada: “perché aspettare?”, si chiede Condé Nast Traveller. “Queste sono le nostre destinazioni preferite per le vacanze tra sole, avventure e visite turistiche”.

I consigli di viaggio

La Sicilia è tra i primi consigli per la prossima primavera: “L’isola più grande del Mediterraneo è un modo affidabile e soleggiato per dare il via all’inizio dell’estate”. E, ancora, si legge: “Ci sono terre vulcaniche e vinicole, templi greci e rovine romane. Potete passeggiare tra i vicoletti ombrosi delle città barocche come Ragusa o lungo le piazze soleggiate di Siracusa. A maggio la campagna fiorisce e il mare che lambisce le spiagge è caldo”.

“Portate un asciugamani quando andate a pranzare nell’antico villaggio di pescatori di Porto Palo: la baia appartata più bella della Sicilia, Capparrina, si trova poco più a ovest”. Non mancano anche i consigli di viaggio sostenibili, con il suggerimento di un tragitto in treno.

Foto: A SLicenza.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati