Una delle spiagge siciliane più belle.

  • Estate in sicurezza per la spiaggia di San Vito lo Capo.
  • Ci saranno 33 steward per far rispettare le misure anti-contagio e assistere gli utenti.
  • Il servizio verrà assicurato fino a ottobre, tutti i giorni, dalle 7,30 alle 19.

Il turismo siciliano è pronto per ripartire. L’estate è ormai alle porte e cresce la voglia di rilassarsi sotto il sole, in una delle tante spiagge della Sicilia. Tra le più belle, c’è sicuramente la Spiaggia di San Vito lo Capo, in provincia di Trapani. Una lunga distesa di soffice sabbia dorata, che si tuffa in un mare cristallino. Questo splendido tratto di costa affronterà la bella stagione in sicurezza: la giunta municipale, infatti, ha dato il via libera alla collaborazione con l’associazione “San Vito Sviluppo”, per garantire il rispetto dei protocolli anti-Covid. Ci saranno 33 steward per vigilare e far rispettare le misure anti-contagio, per informare gli utenti sulle misure di prevenzione e anche per accompagnarli all’ombrellone. Il servizio sarà garantito ogni giorno, dalle ore 7,30 alle 19, fino al 31 ottobre 2021.

Estate sicura sulla Spiaggia di San Vito lo Capo

Soddisfazione nelle parole del sindaco, Giuseppe Peraino, che ha detto: «Ringrazio l’Associazione San Vito Sviluppo per aver rinnovato anche quest’anno la sua collaborazione attraverso la presenza di volontari che ci aiuteranno a regolamentare i flussi turistici sulla spiaggia di San Vito Lo Capo. San Vito Sviluppo è stata l’unica delle sei associazioni di categoria del territorio ad avere risposto all’invito con cui l’amministrazione comunale chiedeva di sostenere il piano di sicurezza Covid-19».

Il primo cittadino ha anche illustrato le ulteriori misure di sicurezza: «Stiamo avviando anche una collaborazione con un’associazione di protezione civile per avere ulteriori 4 steward il sabato e la domenica, dal 26 giugno al 26 settembre. Sulla spiaggia di Baia Santa Margherita il controllo e la vigilanza sul rispetto dei protocolli sanitari verranno garantiti da personale messo a disposizione dalla società che si è aggiudicata la gestione di 1500 mq di spiaggia e che si occuperà anche di garantire la presenza dei bagnini su tutto l’arenile. Verranno effettuati, inoltre, dei controlli ai varchi di ingresso al mare di Baia Santa Margherita che si potranno raggiungere mediante un trenino gratuito, che sarà operativo dal primo giugno al 30 settembre dalle 08.00 alle 20.00, su cui bisognerà rispettare le regole ed il distanziamento».

San Vito lo Capo e Baia di Santa Margherita

La Spiaggia di San Vito lo Capo e la sua costa, dunque, sono più che pronte per accogliere i turisti. Si tratta di una delle aree più belle per quanto riguarda il mare siciliano. Il Trapanese regala splendidi scorci, alcuni dei quali resi celebri dalla fiction Màkari di Rai1. L’amministrazione comunale ha predisposto anche quest’anno un “Protocollo di sicurezza per il contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nelle attività di balneazione e in spiaggia”.

Si tratta di una serie di linee guida per operatori turistici e fruitori. Si parte, ad esempio, dal distanziamento di almeno 10 mq per ogni ombrello e di 1,5 m tra le attrezzature da spiaggia. Vietata la pratica di attività ludico-sportive di gruppo, che possono creare assembramenti. Via libera, invece, agli sport che si svolgono abitualmente in spiaggia o in acqua, purché si rispettino le misure di distanziamento interpersonale (racchettoni, nuoto, surf, windsurf, kitesurf, etc…). Sulla Spiaggia di San Vito e in quella di Baia di Santa Margherita verranno affissi paletti in legno che fungeranno da delimitatori segnaposto e garantire la distanza di sicurezza. Foto: Giovanni Scucchia.

Articoli correlati