Strombolini, ovvero panini ripieni di pomodoro e mozzarella. Oggi abbiamo pensato di suggerirvi una ricetta siciliana davvero sfiziosa, perfetta come antipasto. Il bello di questa preparazione è che, partendo dalla ricetta di base, potete personalizzarla seguendo il vostro gusto, un po’ come si fa con la pizza. Non si conosce l’origine di questo piatto, ma se ne conosce la bontà. Vediamo insieme come preparare gli Strombolini.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di farina integrale
  • 15 g di lievito di birra
  • 300 ml di acqua
  • 2,5 cucchiaini di sale
  • olio extravergine di oliva
  • 150 g di polpa di pomodoro
  • pomodorini
  • 200 g di mozzarella
  • parmigiano reggiano
  • 8 acciughe sott’olio
  • basilico
  • origano

Procedimento

  1. Miscelate le farine.
  2. A parte, sciogliete il lievito nell’acqua tiepida, quindi aggiungetelo alle farine insieme al sale e a 1 cucchiaio di olio.
  3. Impastate per 10 minuti, ottenendo un composto liscio ed elastico.
  4. L’impasto va fatto riposare per 2 ore, fino a quando non raddoppia il suo volume.
  5. Dividete l’impasto in 8 palline e fate riposare per 20 minuti.
  6. Stendete l’impasto, creando dei dischi.
  7. Farcite ogni disco, mettendo al centro la polpa di pomodoro, un po’ di parmigiano, qualche cubetto di mozzarella, qualche pomodorino, le acciughe e il basilico.
  8. Chiudete la vostra pallina e sigillate, punzecchiando i lembi.
  9. Mettete gli Strombolini in una teglia, copriteli con un filo d’oro e un po’ di origano.
  10. Infornate a 230°C per 15-20 minuti.

Buon appetito!