Domenica 2 dicembre viaggia sui binari siciliani il Treno dei Dolci e dei Formaggi del Val di Mazara. Volge ormai al termine la stagione dei Treni Storici e del gusto, organizzati dall’assessorato al Turismo in collaborazione con la fondazione Ferrovie dello Stato e Slow Food Sicilia.

Per il progetto sono stati utilizzati i finanziamenti del Programma Operativo FESR Sicilia 2014/2020. Gli ultimi appuntamenti in calendario continuano a esaltare i sapori e il territorio di Sicilia e le migliori eccellenze. Il 2 dicembre saranno protagonisti dolci e formaggi.

Composto da una locomotiva elettrica storica 646 e vetture d’epoca, il treno partirà dalla stazione di Palermo Centrale alle 9 ed effettuerà fermate queste fermate: Bagheria (9:15), Altavilla (9:25), Termini Imerese (9:40), Vallelunga (10:41), Caltanissetta Xirbi (11:20), per arrivare a Caltanissetta Centrale alle 11:30.

I viaggiatori parteciperanno ai laboratori del gusto allestiti in prossimità delle stazioni e in visite guidate nel centro storico del capoluogo nisseno. Il treno di ritorno partirà da Caltanissetta Centrale alle 17:20 con arrivo a Palermo previsto per le 19:50.

I biglietti sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Sarà possibile acquistarli anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, e in relazione alla disponibilità dei posti a sedere.