Christian De Sica torna sul palcoscenico del teatro Vittorio Emanuele di Messina con “Una serata tra amici“. Due le serate per poter assistere al nuovo concerto-spettacolo.

Una serata tra amici con Christian De Sica

Appuntamento il 23 e 24 febbraio con il talento dell’attore italiano. Dopo il successo dell’omonimo programma andato in onda su Rai1, Christian De Sica si racconta a Pino Strabioli con aneddoti, curiosità e avvenimenti della sua carriera. Faranno da colonna sonora della serata i brani che lo accompagnano da sempre.

Siamo da sempre abituati a vedere De Sica nei panni di attore comico, protagonista di molte commedie, ma tra le sue passioni c’è anche quella del canto, supportato da una bellissima voce. Un talento poliedrico, che ha avuto un grande “maestro”: il padre Vittorio De Sica.

Il cinema, il teatro, la tv, le passioni, gli amori, i ricordi, gli incontri: tutto questo – e molto altro, si propone di raccontare “Una serata tra amici“. Lo spettacolo è presentato come un commovente, esilarante, poetico e divertente racconto in musica. Una dedica agli “amici” delle tante generazioni che lo amano e lo seguono con passione.

Si spazia, così, da Sinatra a Lelio Luttazzi, tra Italia e America. Un incontro melodie, che passa attraverso swing, jazz e grande repertorio nostrano. Immagini, note, storie di un’esistenza unica: la storia dal bambino che incontra Chaplin al campione d’incassi dei film di Natale.

Christian De Sica diventa così protagonista di una vera e propria “festa” in musica, durante la quale sfoglia l’album della sua incredibile avventura umana e artistica. Ad accompagnare l’attore e Pino Strabioli, sono i musicisti Mario Caporilli (sax), Ferruccio Corsi (sax alto), Enzo de Rosa (trombone), Riccardo Biseo (piano), Cristiano Micalizzi (batteria) e Marco Siniscalco (basso).

Lo spettacolo è una produzione di Berti Live.  Appuntamento, dunque, al teatro Vittorio Emanuele di Messina, il 23 e 24 febbraio 2022, con De Sica e “Una serata tra amici”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati