La Polizia ha arrestato 18 persone per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti e rapine. Tutto è cominciato con una rapina alla banca "San Paolo" di Torino nei giorni tra il 23 e il 26 aprile del 2016, quando un gruppo di criminali si era introdotto nel caveau della banca forzando centinaia di cassette di sicurezza per rubare circa 20 milioni di euro.

La banda, composta da oltre 10 persone, si era introdotta nell'istituto attraverso un foro praticato nel muro perimetrale del seminterrato approfittando della complicità di due guardie giurate di un istituto di vigilanza esterno. I complici avevano silenziato gli allarmi consentendo al gruppo di aprire una pesante porta blindata che dava accesso al caveau. Anche un secondo sistema di allarme era stato disattivato.

Le indagini incrociate sono state molto lunghe, ma alla fine hanno permesso di risalire con certezza a tutti i responsabili. Gli inquirenti, poi, hanno scoperto che la banda stava progettando un altro colpo a breve termine.

IL VIDEO