Tragedia a Palermo, nel quartiere di Brancaccio. Un uomo di 35 anni, Salvatore Longo, è morto a causa di un malore, dopo aver trascorso alcune ore in palestra. Come si legge su BlogSicilia.it, era tornato a casa in seguito a un allenamento e, secondo alcuni vicini, avrebbe bevuto un energizzante e poi un caffè. Si sentiva però fiacco, quindi si è messo a letto.

Poco dopo la moglie lo ha trovato a letto, senza vita. Sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia per gli accertamenti del caso e, per fare chiarezza sull’accaduto, è stata disposta l’autopsia. Longo lascia due figlie.

Articoli correlati