Tragedia in Sicilia lungo la linea ferrata da Palermo a Trapani. Un uomo di 30 anni è morto travolto da un treno, tra le stazioni di Petrosino Strasatti e Mazara del Vallo. Ancora da stabilire l’esatta dinamica dell’episodio, ma al momento l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio.

Saranno le indagini della Polfer a fare chiarezza. L’impatto non ha lasciato alcuno scampo alla vittima. A causa della drammatica vicenda, la circolazione ferroviaria sulla linea Alcamo diramazione Trapani è stata sospesa. Trenitalia ha comunque attivato un servizio sostitutivo di autobus che ha permesso ai viaggiatori di arrivare a destinazione.