Le Treccine con lo Zucchero sono soffici brioche siciliane per la colazione. Il nome, come è facile intuire, è legato alla forma, che è quella di una treccia. La parte superiore è ricoperta di zucchero semolato.

La consistenza richiama quella della classica brioscia siciliana. Esistono alcune varianti delle treccine con lo zucchero, che includono gocce di cioccolato o uvetta. Vediamo insieme come preparare quelle semplici.

Ricetta delle Treccine con lo Zucchero Siciliane

Ingredienti

  • 500 g di farina manitoba
  • 250 ml di acqua
  • 50 ml di acqua (per la finitura)
  • 80 g di zucchero semolato
  • zucchero (per la finitura)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 10 g di sale
  • 10 g di amido di mais
  • 60 g di strutto
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele

Procedimento

  1. Per fare le treccine con lo zucchero, dovete anzitutto unire nella planetaria la farina, lo zucchero, la vaniglia, l’amido di mais e il lievito (sciolto in 100 ml d’acqua).
  2. Mescolate bene, quindi aggiungete a poco a poco lo strutto, e il sale, sciolto nella restante acqua.
  3. Impastate bene.
  4. Potete impastare anche a mano, qualora non aveste la planetaria.
  5. Mettete l’impasto su un piano da lavoro infarinato e lavoratelo ancora un po’.
  6. Fate riposare l’impasto per 30 minuti.
  7. Trascorso il tempo, dividetelo in panetti da 100 g ciascuno e fatelo riposare per un altro quarto d’ora.
  8. Lavorate ogni panetto creando prima dei cordoncini, quindi le treccine.
  9. Mettete le treccine, ben distanziate, su una teglia rivestita di carta da forno.
  10. Coprite la teglia con la pellicola trasparente e fate lievitare in un luogo tiepido per un’ora.
  11. Sciogliete il miele nell’acqua tiepida.
  12. Cuocete le treccine in forno statico a 200°C per 15 minuti.
  13. Uscite dal forno, spennellatele con acqua e miele, quindi appoggiate il lato spennellato sullo zucchero semolato, facendo aderire bene.

Buon appetito!

Foto: Panificio Di Martino

Articoli correlati