La compagnia aerea Easy Jet ha deciso di investire sull'Italia e sulla Sicilia: previsto un incremento della capacità dell'8 percento rispetto allo scorso anno, 1,4 milioni di posti in più distribuiti sulle basi di Milano, Venezia e Napoli e altri 500 mila distribuiti sugli altri aeroporti italiani, tra cui Catania e Palermo. Operativo da Catania, a partire da marzo 2017, il volo per Amsterdam, nelle giornate di domenica, martedì e giovedì. Inoltre il collegamento con Malpensa sale a cinque volte a settimana.

Per quanto riguarda Palermo, rimane operativo anche durante la stagione invernale il collegamento con Ginevra, con due voli settimanali (lunedì e giovedì). Easy Jet ha anche annunciato il potenziamento della frequenza in tutte le rotte. "Il Catania-Amsterdam – sottolinea l'amministratore delegato di Sac, Nico Torrisi – potenzia ulteriormente l'offerta dell'aeroporto di Catania Fontanarossa che quest'anno ha registrato lusinghieri dati di crescita. Il comparto internazionale per il periodo da gennaio a ottobre 2016 è cresciuto del +12,48 per cento come voli e del 14,64 in passeggeri (2.237.043 contro i 1.951.428 del 2015)".