La pasticceria siciliana non conosce confini.

  • Si possono gustare gli autentici cannoli siciliani a Santo Domingo? Certo che sì!
  • A portarli nella capitale della Repubblica Dominicana sono stati due siciliani doc.
  • Giuseppe Fraterrigo e la moglie Clementina sono diventati famosi ai Caraibi.

Una scorza croccante e un ripieno di morbida crema di ricotta. Bastano queste poche parole per non avere dubbi: c’è solo un dolce così e quel dolce è una specialità di Sicilia famosa in tutto il mondo. La fama del Cannolo precede di gran lunga gli assaggi e, a ogni latitudine c’è chi lo conosce. Se è vero che quelli autentici si devono venire a mangiare nella loro madre patria, è innegabile che ci sono tanti siciliani che li hanno esportati, preparandoli con amore e grande cura. Sapete che, ad esempio, si possono mangiare i Cannoli Siciliani a Santo Domingo? Ebbene sì, la star della pasticceria ha conquistato anche i Caraibi. A portare questa specialità nella capitale della Repubblica Dominicana sono stati Giuseppe Fraterrigo e la moglie Clementina, circa 6 anni fa. Ed è subito stato un successo. Ecco perché.

Giuseppe e Clementina preparano i Cannoli Siciliani a Santo Domingo

Giuseppe Fraterrigo e Clementina preparano i Cannoli Siciliani a Santo Domingo seguendo la ricetta della tradizione. La scorza fritta, con le immancabili bolle, e il ripieno a base di crema. Nessuno resiste di fronte a questo dolce ed è davvero uno spettacolo vederlo mangiare di fronte a quei panorami caraibici. Santo Domingo si trova al centro della costa meridionale dominicana, proprio sul mar dei Caraibi. È molto famosa la spiaggia di Boca Chica, con un litorale colmo di bar, ristoranti e alberghi. Si tratta di una delle spiagge più visitate da dominicani e turisti, per il mare protetto dalla lunghissima barriera corallina. Aver portato qui il Cannolo dimostra come la cucina siciliana non tema confronti. È, al contrario, un mezzo per unire popoli diversi, accomunati dall’amore per la buona cucina. Dei cannoli a Santo Domingo si è parlato nella trasmissione “Little Big Italy”: potete cercare qui la puntata 9 della terza stagione.

Articoli correlati