Migliorare un dolce perfetto come il cannolo siciliano è praticamente impossibile, ma ciò non vuol dire che non si possa provare qualche variazione sul tema. I cannoli siciliani al cioccolato sono una variante della ricetta tradizionale che farà la felicità di quanti non resistono di fronte al cioccolato. Vediamo insieme come prepararli.

Ingredienti

Per le cialde: 250 grammi di farina, 1 cucchiaino di cacao amaro, 30 g di strutto, 1 cucchiaio di Marsala, 1 albume, 150 grammi di zucchero semolato, un pizzico di sale.

Per la crema: 700 grammi di ricotta, 300 grammi di zucchero, 150 grammi di gocce di cioccolato, 150 grammi di cioccolato fondente, zucchero a velo q.b. 

Procedimento

Si inizia dalle cialde. Impastate farina, strutto, un cucchiaio di zucchero, cacao, Marsala e un pizzico di sale, aggiungendo l'acqua necessaria, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Avvolgete il composto nella pellicola e ponetelo in frigo per circa mezz'ora. Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta – non troppo sottile – e ricavatene delle forme ovali, che avvolgerete negli appositi cannelli si alluminio, sovrapponendo i lati e sigillandoli con l'albume battuto. Friggete le scorze in abbondante olio caldo, sgocciolate e mettete su carta da cucina. 

È il momento della crema.

Passate la ricotta al setaccio e lavoratela con lo zucchero. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o anche al microonde, quindi unitelo alla ricotta. Aggiungete anche le gocce di cioccolato. La crema è semplicissima ed è già pronta. Riempite i cannoli con questa delizia, quindi decorate e spolverizzate con lo zucchero a velo.