Le Cassatedde di ceci sono dei buonissimi ravioli dolci siciliani. Da non confondere con le “cugine” ripiene di deliziosa crema di ricotta, queste sono tipiche dell’area del palermitano. Come si capisce dal nome, contengono una crema di ceci.

La cucina siciliana è ricca di preparazioni dolci che esaltano sapori semplici. Proprio le cassatelle sono un grande classico della tradizione, che viene interpretato in diversi modi a seconda delle province di riferimento. Vi consigliamo, a tal proposito, di provare anche le cassatelle di Agira.

Vediamo come preparare le Cassatedde di ceci. Cominciamo, naturalmente, dagli ingredienti per 4 persone.

  • 300 g di farina
  • 100 g di margarina
  • 100 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di Marsala
  • 300 g di ceci
  • 1 foglia di alloro
  • 100 g di miele
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 50 g di mandorle tostate
  • 1 limone
  • cannella
  • olio di semi
  • zucchero a velo
  • sale

Ed ecco il procedimento passo dopo passo, per cucinare le cassatedde di ceci.

  1. Mettete i ceci a bagno per 24 ore.
  2. Lessateli con la foglia di alloro in acqua fredda, non salata, per 4 ore.
  3. Setacciate la farina e lavoratela con la margarina a pezzetti, il Marsala, 2 cucchiai di zucchero semolato, una presa di sale e la vanillina.
  4. Raccogliete l’impasto a palla e lasciatelo riposare per 1 ora, avvolto in un canovaccio infarinato, in un luogo tiepido.
  5. Aggiungete le mandorle tritate, la scorza di limone grattugiata, il miele, lo zucchero semolato rimasto e un pizzico di cannella.
  6. Lavorate bene tutto e mettete da parte.
  7. Stendete la pasta in una sfoglia sottile e ricavate strisce larghe 10 centimetri.
  8. Mettetevi sopra la crema, a cucchiaiate ben distanziate tra loro e ripiegate la pasta, in modo da racchiudere la farcia all’interno.
  9. Ritagliate delle mezzelune con il tagliapasta e friggete in olio caldo.
  10. Servite ben calde, spolverizzando con zucchero a velo e cannella mescolati.

Buon appetito!

Foto di Daniele PugliesiOpera propria, CC BY-SA 4.0, Collegamento