Cassatelle con Ricotta e Pistacchio, la ricetta siciliana.

  • Un delizioso dolce siciliano, con un ripieno a base di ricotta e crema al pistacchio.
  • Si tratta di una variante delle classiche Cassatelle, con un tocco in più.
  • Prepararlo in casa è facile: ecco la ricetta con ingredienti e procedimento.

Si può rendere ancora più goloso un dolce che è già perfetto? Pare proprio di sì e la ricetta siciliana che vi proponiamo ne è la conferma. Quando si pensa ai dolci più iconici della Sicilia, vengono subito in mente le Cassatelle, deliziosi ravioli fritti ripieni di crema alla ricotta. Si tratta di una preparazione deliziosa, che viene proposta in ogni parte dell’isola con piccole varianti e un risultato sempre eccellente. Se volete dare un tocco in più a questo dolce, vi consigliamo di provare qualcosa di diverso: le Cassatelle con Ricotta e Pistacchio. Si tratta sempre di ravioli dolci e farciti. All’interno, oltre la crema di ricotta, c’è anche un assaggio di crema al pistacchio. La farcitura dona a questa ricetta uno sprint inaspettato, con una piccola sorpresa che lascia senza parole chiunque la assaggi. Non è difficile prepararli in casa: scopriamo subito gli ingredienti e il procedimento.

Come fare le Cassatelle al Pistacchio e Ricotta

Ingredienti

Per l’impasto

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di strutto
  • Latte

Per la farcitura e per completare

  • 300 g di ricotta
  • 30 g di zucchero
  • cannella
  • Crema di pistacchio
  • Olio di semi per friggere
  • Zucchero a velo

Procedimento

  1. Per fare le Cassatelle con Ricotta e Pistacchio, dovete anzitutto preparare l’impasto.
  2. Setacciate la farina e create la classica fontana sul piano da lavoro.
  3. Aggiungete lo zucchero, lo strutto e l’uovo.
  4. Impastate e unite il latte, regolandovi su quello che viene assorbito dall’impasto.
  5. Unite tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo.
  6. Passate al ripieno.
  7. Setacciate la ricotta, che avrete fatto scolare bene, quindi aggiungete lo zucchero e la cannella.
  8. Create le cassatelle.
  9. Stendete con il matterello la pasta molto sottile.
  10. Con l’aiuto di un coppapasta o prendendo la forma con un bicchiere, tagliate tanti dischi e farcite ognuno con ricotta e crema di pistacchio.
  11. Chiudete con cura i vostri ravioli.
  12. Friggete in olio caldo e fate scolare su carta assorbente.
  13. Completate con zucchero a velo.

Buon appetito! – Foto di Tina Raffa

Articoli correlati