Brutte notizie per gli appassionati di cinema: a distanza di poche ore sono morti gli attori Neil Flingeton e Bill Paxton. Il primo con i suoi 2,30 metri era l'uomo più alto del Regno Unito. Noto protagonista de "Il trono di spade", se n'è andato a 36 anni per un infarto. Fingleton era nato a Durham e aveva studiato alla University of North Carolina, negli Stati Uniti, prima di intraprendere una carriera da professionista nel basket in Spagna, Cina, Italia, Grecia e Inghilterra. Poi aveva iniziato la carriera da attore, partecipando tra le altre cose a 'X-Men', 'Doctor Who' e, soprattutto, alla fortunatissima serie americana della Hbo 'Il trono di spade', nei panni del gigante Mag the Mighty. 

A 61 anni, poi, è morto Bill Paxton, conosciuto soprattutto per i ruoli in Aliens e Titanic. Paxton, nato a Fort Worth il 17 maggio 1955, aveva debuttato nel 1975 nel film Crazy Mama di Jonathan Demme. Nel 1984 l'incontro con James Cameron, per il quale ha lavorato con un piccolo ruolo in Terminator e poi in Aliens – Scontro Finale del 1986. Ha recitato in Commando con Arnold Schwarzenegger e in Predator 2. E' stato il vampiro Severen ne Il buio si avvicina, film cult di Kathryn Bigelow. Il successo nel '91 con Qualcuno sta per morire. Più tardi sono arrivati i ruoli in True Lies, Una cena quasi perfetta, fino all'interpretazione di Fred Haise in Apollo 13.