Quante volte, mangiando una piadina, avete pensato che sarebbe stato bello preparare l’impasto in casa? La ricetta per le piadine fatte in casa è molto semplice e, per rendervi la preparazione ancora più facile, abbiamo deciso di suggerirvi una versione senza strutto. Mettetevi alla prova e divertitevi a farcirle come preferite!

Come fare le piadine senza strutto

Ingredienti per 10 piadine

  • 500 g di farina
  • 30 g di olio di girasole
  • 30 g di olio extra vergine di oliva
  • 10 g di sale
  • 0,250 l di acqua
  • 5 g di lievito

Procedimento

  1. Create la classica fontana con la farina.
  2. Aggiungete il sale, il lievito, l’olio di girasole, l’olio extravergine d’oliva e l’acqua.
  3. Lavorate bene l’impasto, fino a ottenere una consistenza elastica.
  4. Create una palla con l’impasto e fatela riposare3 per 30 minuti in frigo, in una ciotola, coperta dalla pellicola trasparente.
  5. Trascorso il tempo, togliete dal frigo l’impasto e portatelo a temperatura ambiente.
  6. Dividete l’impasto e create piccole palline, da circa 80 grammi ciascuna.
  7. Fate lievitare per altri 20 minuti, quindi stendete la pasta, con uno spessore di 3-4 millimetri circa.
  8. Cuocete le piadine su una piastra di ferro o anche nella padella antiaderente.
  9. Inumidite un panno di carta con olio e strofinate il fondo della padella, in modo da ungerlo leggermente.
  10. Appoggiatevi il disco di pasta e cuocete a fiamma medio alta per un minuto circa per lato.
  11. Farcite e servite.

Buon appetito!

Foto Wikipedia