C’è anche un’insegnante di Capaci (PA) di 46 anni tra i contagiati dal Coronavirus. La donna è ricoverata all’ospedale Cervello e una decina di persone che hanno avuto contatti con lei sono in autoisolamento.

La 46enne è tornata il 26 febbraio da un viaggio all’estero, facendo scalo all’aeroporto di Bergamo (Zona Rossa), arrivando poi in Sicilia. Il 26 febbraio ha partecipato a una festa di compleanno a Isola delle Femmine, alla quale erano presenti una novantina di persone.

“Abbiamo fatto contattare dai vigili urbani tutti coloro che erano presenti alla festa del 26 febbraio – spiega il sindaco Pietro Puccio -, al momento risulta che il fratello della professoressa, la cognata e il figlio siano negativi“. Sono state subito attivate tutte le misure previste dalle autorità.

“Dopo il suo ritorno, la professoressa non è mai andata a scuola”, ha spiegato il primo cittadino.

“Dato che la festa alla quale ha partecipato la signora si è tenuta ad Isola delle Femmine, nostro comune limitrofo, ho fatto una comunicazione ufficiale al sindaco di Isolae agli altri sindaci dei comuni vicini, quali Carini e Torretta”.

Articoli correlati