Il mare siciliano è affascinante durante tutto l’anno. Nel corso dell’estate, naturalmente, è possibile goderselo al meglio, ma anche in inverno sa regalare grandi emozioni. Per questo motivo, oggi, abbiamo deciso di mostrarvi un video che ritrae la celebre Isola delle Femmine. Siamo a due passi da Palermo, in una località molto famosa.

Diverse leggende hanno subito il fascino esercitato dalla torre ormai in gran parte diroccata che sovrasta l’isolotto. Quella più conosciuta considera erroneamente la torre come prigione per sole donne. In realtà il nome “isola delle femmine” è frutto di un lungo processo di italianizzazione, infatti l’antico nome dell’isolotto, secondo la tradizione popolare, era “Insula Fimi”, anch’esso frutto di un processo di omologazione e derivato da “isola di Eufemio”, dal nome del generale Eufemio di Messina, governatore bizantino della Sicilia.

Altra presunta origine potrebbe essere di derivazione dal nome latino “Fimis”, a sua volta “latinizzazione” del termine arabo “fim” ( الفم، ), cioè l’imboccatura, lo stretto canale che separa l’isola dalla costa.

Per scoprire l’Isola delle Femmine da un inedito punto di vista, ecco il video dell’utente di YouTube Salvus Ranus.