Come fare la Cuccìa al Cioccolato.

  • Ecco la ricetta della variante della classica cuccia siciliana alla ricotta.
  • In questo caso, si utilizza il latte, oltre a cioccolato, cacao e cannella.
  • Si tratta di un delizioso dolce al cucchiaio: prepariamolo insieme.

Quando si pensa alla cuccìa siciliana, viene subito in mente il classico dolce al cucchiaio a base di ricotta. Oltre alla versione più classica, ne esistono anche altre che vengono incontro a tutti quelli che non amano particolarmente la ricotta. Oltre alla cuccìa con crema di latte (qui la ricetta), c’è anche la cuccìa al cioccolato. Viene preparata utilizzando il latte, cui si aggiungono cacao e cioccolato. A completare il tutto ci pensa la cannella, con il suo inconfondibile aroma. Per questa ricetta dovete utilizzare il grano cotto: se decidete di cuocerlo in casa, ricordate che è necessario metterlo in acqua in via preventiva. Trovate, comunque, il grano già cotto al supermercato, quindi se avete meno tempo a disposizione, non preoccupatevi!

Ricetta Cuccìa al Cioccolato

Ingredienti per 4 persone

  • 375 g di grano cotto
  • 150 g di cacao amaro in polvere
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 g di zucchero
  • 75 g di zucca candita
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 500 g di latte intero
  • 40 g di amido di mais

Procedimento

  1. Sciacquate sotto l’acqua corrente tiepida il grano per sgranarlo, quindi fatelo scolare bene in un colino, raccogliendo l’acqua in eccesso.
  2. Tritate con il coltello il cioccolato.
  3. Tagliate a cubetti la zucca candita e mettetela da parte.
  4. In un tegame setacciate l’amido di mais e il cacao amaro in polvere.
  5. Aggiungete lo zucchero e il latte.
  6. Mettete sul fuoco il tegame e scaldate a fuoco medio, mescolando con la frusta fino a fare addensare la crema.
  7. Aggiungete la cannella in polvere, mescolate ancora e spegnete il fuoco.
  8. Unite il grano scolato, il cioccolato tritato (lasciatene da parte una po’ per decorare) e la zucca candita.
  9. Mescolate bene e lasciate raffreddare.
  10. Coprite la cuccìa con la pellicola per alimenti a contatto.
  11. Potete servire la cuccìa al cioccolato ancora calda o potete farla rassodare in frigo per una notte.
  12. Quando servite, guarnite con cioccolato e, se volete, anche con pistacchi tritati.

Buon appetito!

Articoli correlati