Relax nelle Isole Eolie.

Se non ci fosse l’odore di zolfo, tutto farebbe pensare a un paesaggio lunare. L’isola di Vulcano è inquieta e bellissima: un angolo di Mediterraneo a due passi dalla costa messinese che, tuttavia, mantiene intatta la sua natura selvaggia. Tra le principali attrattive dell’isoletta, oltre naturalmente al mare, c’è anche un trattamento di benessere offerto dalla natura. La fama dei fanghi di Vulcano è ben nota, come una piccola Islanda di Sicilia, che alterna la salinità del mare alla quiete del laghetto naturale dei fanghi caldi. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Fanghi di Vulcano, benessere dalla natura

Immaginatavi la scena. Avete, da una parte, l’orizzonte che si perde nel mare blu. Dall’altra, invece, c’è la possibilità di usufruire di un eccellente toccasana per il corpo, un’esperienza davvero unica. Si può beneficiare dei fanghi naturali nel laghetto dell’isola. Qui, dai soffioni tra le rocce, sgorga acqua calda di falda, con presenza di vapori di zolfo, sali di metalli e naturale radioattività. Il bacino naturale è utilizzabile grazie a un intervento dell’uomo risalente agli anni Sessanta. Venne rimossa la crosta superficiale del laghetto, rendendo così possibile l’immersione. Ma scopriamo ancora altro.

Il forte odore di zolfo, dovuto alla natura vulcanica dell’isola, è un iniziale deterrente, ma l’atmosfera suggestiva e l’esperienza di benessere rendono i fanghi di Vulcano una vera e propria magia. Un tuffo unico, che rinfranca il corpo e lo spirito: l’impressione è quella di ricongiungersi con la natura primordiale, ritrovando una pace atavica. I soffioni generano materiale argilloso dall’elevata acidità dovuta alla concentrazione di zolfo. Un toccasana per chi soffre di malattie respiratorie, della pelle, dell’apparato locomotore o di reumatismi. I fanghi agiscono da miorilassante per la muscolatura e i vapori sulfurei sono un aerosol naturale. Fanno bene alla pelle e alle dermatiti: una vera spa a cielo aperto, regalata dalla natura! Foto: Ghost-in-the-Shell – (CC BY 2.0).

Articoli correlati