Fiocchi di neve ricetta dei buonissimi dolcetti siciliani a base di pasta di mandorle. Il nome fa subito pensare a qualcosa di leggiadro, delicato e candido. I fiocchi di neve siciliani, chiamati anche fior di mandorla, sono morbidi e avvolti da una sottile crosticina, ricoperta da bianchissimo zucchero a velo.

La pasta di mandorle è utilizzata in molte ricette siciliane e conferisce ai dolci di Sicilia un sapore e un aspetto inconfondibili. Ecco come preparare i fior di mandorla.

Ingredienti

  • 250 gr di farina di mandorle (se volete utilizzare mandorle intere, spellatele e tritatele finemente con parte dello zucchero)
  • 2 albumi
  • 250 gr di zucchero
  • Scorza di mezzo limone non trattato
  • Mezza fialetta di aroma di mandorla
  • Zucchero a velo

Procedimento

  1. Versate la farina in una terrina, quindi unite zucchero, albumi e aromi.
  2. Mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  3. Mettete la terrina in frigo, ben coperta, per almeno 5 ore.
  4. Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e formate tante palline, inumidendo prima le mani.
  5. Passate la palline nello zucchero a velo, schiacciandole ai lati e sopra.
  6. Mettete i fiocchi di neve in una teglia, ricoperta di carta da forno, e cuocete nel forno a 180°C per 10 minuti.
  7. Sfornate e fate freddare sulla teglia.

Buon appetito!