Una siciliana per Tezenis. Si chiama Giulia Accardi, è nata ad Erice ma ha vissuto a Marsala. È lei la prima modella “curvy” che l’azienda ha voluto per una sua campagna. Lo spot dell’estate 2019 è in rotazione sulle reti Mediaset e la vede protagonista insieme alla Juliana Moreira. La sua carriera da modella è iniziata per caso.

Quando aveva 18 anni ha fatto delle foto e le hanno fatto diversi complimenti. Così ha deciso di lanciarsi nel mondo della moda e da anni è a Milano. Ma non dimentica la Sicilia.

Attraverso i social, Giulia ha anche lanciato l’hashtag #perfectlyimperfect (“perfettamente imperfetta”), un messaggio contro ogni forma di bodyshaming (derisione del corpo). Il bodyshaming, purtroppo, è un fenomeno molto diffuso, soprattutto sui social network. Qualsiasi caratteristica può essere presa di mira: è una forma di bullismo a tutti gli effetti. Giulia Accardi, da adolescente, ha subito critiche per il suo aspetto fisico, ma adesso sono un ricordo lontano.