Un’altra giovane vita spezzata lungo le strade siciliane. Aurora De Domenico è rimasta vittima di un incidente mortale a Messina, lo scorso 23 agosto. Per cause ancora da accertare, lo scooter guidato dal fratello sul quale viaggiava si è scontrato frontalmente contro una Peugeot, in via Consolare Pompea. I due giovani sono finiti sull’asfalto e le condizioni di Aurora sono apparse subito critiche.

È stata trasferita d’urgenza al Policlinico, ma per lei non c’è stato nulla da fare. La giovane è andata in arresto cardiaco e ai sanitari non è rimasto altro che dichiararne il decesso.

Il fratello di 17 anni ha riportato diversi traumi, ma non è in pericolo di vita. Il conducente della macchina è rimasto illeso. Il pm ha aperto un’inchiesta per fare luce sull’accaduto, ma al momento vige il massimo riserbo sulla vicenda. La comunità locale è rimasta sotto choc, vista la giovane età della vittima. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sui social network.

Fratello e sorella stavano andando a una festa in direzione Torre Faro. Aurora De Domenico aveva terminato a giugno il quinto ginnasio al liceo La Farina e aveva terminato a giugno il quindi ginnasio al liceo La Farina.

Foto: BlogSicilia

Articoli correlati