Incidente mortale questa mattina lungo la strada statale 385 CataniaCaltagirone, al km 24, direzione Palagonia. Un uomo di 41 anni, Massimiliano Gurrieri, ha perso la vita. Per cause ancora di accertamento, Gurrieri, originario di Scordia (Catania), avrebbe perso il controllo di una Ford Focus, finendo in un terrapieno in un tratto di strada rettilineo.

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 7,30. La vittima stava percorrendo il tragitto verso la zona industriale di Caltagirone, dove si recava ogni giorno per lavoro, da diversi anni. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che hanno soltanto potuto constatare il decesso dell’uomo. I carabinieri di Augusta, arrivati sul luogo dell’incidente, hanno effettuato i rilievi, per ricostruire la dinamica.

Questa mattina altre due persone hanno perso la vita lungo le strade siciliane. Lungo lo scorrimento veloce Palermo-Agrigento sono morti due automobilisti: Simone Pipitò, 40enne di Palermo e Serafino Colucci, 69enne di San Biagio Platani.

Rimane ancora da chiarire la dinamica: ai fini della ricostruzione, saranno fondamentali i rilievi, affidati alle pattuglie del distaccamento di Buonfornello. Secondo quanto reso noto fino a ora, ci sarebbero altri due mezzi coinvolti e due feriti. A causa dell’incidente, il traffico è andato in tilt. L’incidente si è verificato all’altezza dello svincolo per Villabate, al chilometro 252.

Foto: BlogSicilia

Articoli correlati