L’opportunità di lavoro a tempo indeterminato.

  • Poste Italiane assume Operatori di Sportello.
  • Si offre un contratto a tempo indeterminato con orario di lavoro part-time.
  • Tutti i dettagli e le modalità per candidarsi.

Nuove opportunità di lavoro in Poste Italiane. L’azienda è alla ricerca di Operatori di Sportello, da inserire con contratti a tempo indeterminato e orari di lavoro part-time. Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino alle ore 23,59 del 31 luglio 2021. L’annuncio coinvolge l’intero territorio nazionale, “in relazione alle specifiche necessità aziendali”. Vediamo insieme tutti i dettagli delle figure ricercate e le modalità per candidarsi.

Lavoro Poste Italiane: come candidarsi

Come abbiamo già detto, Poste Italiane ricerca candidati da inserire nei suoi uffici postali, nel ruolo di Operatori di Sportello. Questo ruolo si occupa di presidiare le attività di promozione e vendita di prodotti e servizi di competenza, assicurando l’espletamento delle relative procedure operative e amministrative, nel rispetto degli standard di qualità e della normativa, fornendo informazioni alla clientela in ottica di fidelizzazione e sviluppo. I candidati, si legge sul sito di Poste Italiane, potranno essere coinvolti nel processo di selezione on-line solo se in possesso dei requisiti richiesti e in relazione alle specifiche necessità aziendali. Ecco gli ulteriori dettagli.

L’opportunità di lavoro in Poste Italiane offre un contratto a tempo indeterminato, con orario di lavoro part-time. I requisiti minimi richiesti sono il diploma di scuola superiore quinquennale, con voto minimo pari a 70/100 o 42/60. Verranno inoltre valorizzati ulteriori elementi, come il possesso della laurea e/o una votazione superiore a quella minima richiesta. La sede di lavoro è l’intero territorio nazionale, sulla base delle necessità aziendali. Per presentare la propria candidatura, basta cliccare su questo link: il collegamento conduce all’apposita sezione del sito dedicata alle offerte di lavoro. Foto: Pagina Facebook Poste Italiane.

Articoli correlati