Il trailer della seconda stagione di Màkari e la trama delle nuove puntate con Claudio Gioè nei panni di Saverio Lamanna. Avevamo lasciato in nostro protagonista deciso a cullarsi nei sogni di gloria letteraria, accanto al fido Piccionello, e in attesa di ricongiungersi all’amata Suleima, volata a Milano. Cosa accadrà adesso?

Seconda stagione di Màkari, anticipazioni

Nella seconda stagione della fortunata serie tratta dalle opere di Gaetano Savatteri, in onda su Rai1 in tre prime serate a partire da lunedì 7 febbraio 2022, è trascorso un anno. Il proposito di Saverio di affermarsi come romanziere è ancora al palo.

Non bastasse il fosco quadro professionale, la lontananza da Suleima pesa ogni giorno di più sul loro rapporto. É in questa cornice che si inseriscono i nuovi casi da risolvere.

La trama dei nuovi episodi

Prima puntata: “Il delitto di Kolymbetra” (lunedì 7 febbraio 2022)

Suleima vive a Milano da un anno e la relazione con Saverio comincia a soffrire per questa distanza. Ma c’è la possibilità di ritrovarsi! Lei sarà per qualche giorno in Sicilia, per lavoro.

E Saverio la raggiunge ad Agrigento insieme a Piccionello. Non vuole lasciarsi scappare l’occasione di riabbracciarla, anche perché la ragazza arriva con il suo capo, Teodoro Bettini. Teodoro è una specie di semidio, del quale Saverio è da tempo gelosissimo. Quindi a motivarlo è anche il desiderio di sorvegliare la situazione e marcare il territorio!

Nel frattempo, ad Agrigento, viene ritrovato il cadavere del professor Demetrio Alù. Era un grande archeologo e massimo esperto dei Templi, che Saverio e Peppe avevano conosciuto in quei giorni.

Saverio capisce subito che il movente del delitto ha a che fare con il responso che avrebbe dovuto dare Alù circa il più grande mistero della Valle: i resti del Teatro Antico. Mistero dal quale, adesso, dipendono interessi enormi.

Saverio si troverà a dover dipanare la matassa intricata dell’omicidio, ma anche la trama delle passioni e delle tensioni dei personaggi attorno. Alla fine una meravigliosa novità: Suleima potrà tornare definitivamente in Sicilia per un nuovo progetto. Ma c’è dell’altro, qualcosa che non può che rovinare la festa al nostro Saverio

 Seconda puntata: “Il lato fragine” (lunedì 14 febbraio 2022)

Suleima è tornata in Sicilia, ma le cose fra lei e Saverio non sembrano migliorare. E non si tratta solo del fatto che lì si è trasferito anche Teodoro, per dirigere l’innovativo progetto de La Città del Sole. Lei sembra più lontana di prima, sempre più presa dalla sua nuova vita e dalla comunità che si è raccolta attorno al progetto.

Il fatto è che Suleima sta crescendo, sta cambiando e Saverio ha paura che tutto questo la allontanerà irrimediabilmente da lui. Anche per distogliersi da queste angustie, accetta l’offerta di un vecchio amico, Franco Pitrone.

Franco lo invita a un convegno della Onestà e Giustizia, un’importante associazione contro la criminalità organizzata. Saverio vi si reca (ovviamente con Piccionello) e viene investito da una sorta di canto delle sirene. Ritrova il suo vecchio mondo, il giornalismo (tanti colleghi, vecchi amici).

Una tentazione non solo professionale, perché al convegno Saverio conosce una donna, Angela. Ma al convegno viene assassinato Simone Triassi, illustre giornalista e scrittore. Saverio dovrà risolvere l’enigma della sua morte e soprattutto nel corso di questa nuova indagine dovrà scoprire se lui e Suleima saranno in grado di superare la loro crisi.

Terza puntata: “Il lusso della giovinezza” (lunedì 21 febbraio 2022)

Un tragico evento si abbatte su Suleima e su tutta la comunità de La Città del Sole. Teodoro Bettini, che risultava scomparso da varie ore, viene trovato morto alle pendici di un’altura, dalla quale è precipitato.

Saverio accorre per consolare e sostenere Suleima. La polizia, intanto, pare decisa ad archiviare quel decesso come un banale incidente escursionistico, ma Saverio comincia a fiutare qualcosa e si mette in testa che si tratti di un omicidio.

È l’unico a pensarla così, però, tanto che tutti i ragazzi de La Città del Sole cominciano a guardarlo con fastidio e sospetto. Tutti e in un certo senso anche Suleima.

Paradossalmente, ora che il “rivale” Teodoro non c’è più, la situazione fra Saverio e Suleima pare addirittura precipitare: in seguito al terribile lutto, lei si stringe nel dolore con gli amici de La Città del Sole, un dolore dal quale Saverio è fatalmente escluso.

Non gli resta, allora, che il suo bernoccolo di sbirro-di-penna: andare fino in fondo e scoprire la verità sulla morte di Teodoro. E alla fine di questa indagine scoprirà pure se fra lui e Suleima c’è ancora un qualche spiraglio di futuro o meno.

Màkari 2, il promo della nuova stagione (video)

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati