Il Capo è uno dei mercati storici più famosi di Palermo, insieme alla Vucciria e Ballarò. Vi si accede dalla trecentesca Porta Carini ed è proprio a due passi dal Teatro Massimo. È impossibile non fermarsi per visitarlo, a prescindere dalla volontà di dover acquistare generi alimentari.

Si tratta, ad ogni modo, del mercato del pesce per eccellenza: è un vero piacere per gli occhi guardare le bancarelle ricche di pesce e perdersi tra le altre proposte di frutta e spezie colorate.

L’area del mercato corrisponde alla parte superiore dell’antico quartiere Seralcadio, il quartiere degli Schiavi (dall’arabo “Harat-as-Saqalibah”), che si estendeva da Danisinni fino al mare, lungo l’asse viario Sant’Agostino-via Bandiera.

Il Capo si chiama così per la denominazione della zona come “caput Sarecaldii”, diventata poi semplicemente Capo. Si narra che, proprio qui sotto, ci fossero i sentieri nascosti utilizzati dai Beati Paoli.

All’interno del Mercato troverete una preziosa chiesa, vero e proprio gioiello del Barocco Siciliano: la Chiesa dell’Immacolata Concezione al Capo. Una visita è obbligatoria.

Mercato del Capo dove mangiare

Una delle attrattive principali del Mercato del Capo di Palermo è il cibo, in particolare lo street food. Passeggiando tra le bancarelle si possono gustare tante prelibatezze, come panelle e crocché, pane con la milza, frittola, arancine, pesce e carne arrostita e verdure fritte e in pastella. Si trovano anche frutta “da passeggio” e spremute fresche. Lasciatevi guidare dagli odori e provate un po’ di tutto: non ve ne pentirete!

Se preferite le trattorie, ne troverete davvero molte in zona, con gustosi primi e secondi piatti della tradizione.

Alla fine del mercato, a piazza Beati Paoli, troverete anche un pittoresco chioschetto, che prepara l’Autista, una bevanda digestiva. Si prepara con sciroppo di arancia, sciroppo di limone, selz e bicarbonato. Dopo aver versato il selz e un po’ di bicarbonato si deve bere tutto velocemente. L’effetto digestivo è immediato!

Dove si trova il Mercato del Capo a Palermo

Si trova in via Porta Carini. È aperto tutti i giorni dalle 7 alle 20; la domenica e il mercoledì dalle 7 alle 13.

Foto WikipediaPmk58