Importante cambiamento climatico in arrivo nel fine settimana.

  • Continua la fase di caldo che sta interessando tutta l’Italia.
  • Ci apprestiamo a raggiungere il picco delle temperature, ma c’è una sorpresa dietro l’angolo.
  • I dettagli del Meteo Sicilia e Italia per i prossimi giorni.

In questi giorni l’Italia vive una situazione decisamente stabile e positiva dal punto di vista meteorologico. Siamo nel pieno di un’ondata di caldo che, nei prossimi giorni, raggiungerà il picco massimo. Le novità, tuttavia, sono proprio dietro l’angolo: scopriamo insieme cosa ci riserva il meteo Sicilia e Italia per i prossimi giorni. La situazione che viviamo in questi giorni deriva dall‘alta pressione di matrice africana che mantiene condizioni stabili, molto sole e temperature al di sopra della media. Entro Pasqua, però, la situazione cambierà radicalmente: ecco come.

Tra oggi, mercoledì 31 marzo, e domani, giovedì 1 aprile, si attende la fase più calda. In Sicilia si potranno raggiungere punte di 24°C. Queste temperature saranno accompagnate da cieli sereni, al massimo velati da poche nubi, che non porteranno particolari fastidi. Il mese di aprile, nonostante queste premesse, si preannuncia decisamente instabile. Alla fine della settimana in corso, quindi in concomitanza delle festività pasquali, l’anticiclone africano perderà la sua energia. Sotto l’influsso di correnti più fredde nord-orentali, cederà il suo predominio, trasportandoci verso un weekend caratterizzato da temperature in discesa e venti. Vediamo insieme le prime anticipazioni.

Sabato 3 aprile andranno progressivamente aumentando le nubi in diverse parti d’Italia. La giornata di Pasqua, domenica 4 aprile, sarà piuttosto instabile al Sud e sulla Sicilia orientale, in particolare nella prima parte della mattinata. Alcuni correnti molto fredde faranno il loro ingresso in Italia, facendo crollare le temperature. Torneremo, dunque, a un contesto simile al tardo inverno, con venti di Bora, Tramontana e Grecale che imperverseranno sul nostro Paese. Le evoluzioni della prossima settimana nei prossimi aggiornamenti Meteo Sicilia.

Articoli correlati