Màkari 2 si farà? Ecco cosa sappiamo fino adesso.

  • Tutti vogliono sapere se ci sarà una nuova stagione di Màkari.
  • La fiction Rai girata in Sicilia ha riscosso un grande successo in termini di pubblico.
  • Sentiamo cosa hanno detto i diretti interessati su una prosecuzione della serie con Claudio Gioè.

Ci sarà una nuova stagione di Màkari? Dopo la quarta e ultima puntata della fiction Rai, andata in onda lunedì 29 marzo, il pubblico si chiede quale sarà la continuazione delle avventure di Saverio Lamanna, interpretato sul piccolo schermo dall’attore palermitano Claudio Gioè. La serie tv ambientata in Sicilia trae ispirazione dai romanzi e dai racconti di Gaetano Savatteri, editi da Sellerio e ambientati, appunto, a Màkari, una frazione sul mare tra San Vito lo Capo e Castelluzzo, in provincia di Trapani. Ecco cosa sappiamo al momento su Màkari 2.

Màkari nuova stagione: le anticipazioni

“Vediamo cosa decideranno il pubblico e la Rai, ne parleremo”. Così ha dichiarato il produttore, Carlo Degli Esposti, già famoso per una delle serie più amate di tutti i tempi: Il Commissario Montalbano. Anche Claudio Gioè ha dato una risposta simile:  “Finire questa stagione – ha detto l’attore a Fanpage.it – e presentarla al pubblico è stata già un successo. Poi, deciderà chi deve decidere sulla seconda stagione”. L’attrice Ester Pantano, che interpreta Suleima, la fidanzata di Saverio Lamanna, si è detta ottimista. Citando le parole del produttore, ha affermato:  “Ha dichiarato che solo i risultati possono portare a continuare la serie. Date le premesse, una seconda stagione mi sembra possibile”. Le fa eco l’attore Domenico Centamore, che veste i panni del mitico Peppe Piccionello: “Prevedo che si faccia. Non c’è nulla di certo, ma le voci e i numeri ce lo dicono. Ben venga, perché è un bel prodotto”. Ci sono anche altri indizi che possono tornarci utili per un eventuale Màkari 2: scopriamoli insieme.

Nei libri c’è tanto materiale per una nuova stagione di Màkari

Come abbiamo già detto, la fiction è tratta dai libri di Gaetano Savatteri. Nei libri c’è ancora parecchio materiale da cui trarre ispirazione. I romanzi della serie con Lamanna e Piccionello sono tre e solo uno è diventato una puntata: “La Fabbrica delle Stelle“. Per le altre puntate, ci si è ispirati ad alcuni racconti: “I colpevoli sono matti”, “Il fatto viene dopo”, “La regola dello svantaggio” ed “È solo un gioco“. Gli altri due romanzi sono “Il delitto di Kolymbetra” e “Il lusso della giovinezza”. Insomma: pare proprio che le premesse per un Màkari 2 ci siano tutte: non resta che aspettare. Foto: Ufficio Stampa Rai.

Articoli correlati