Un hotel siciliano nella top 10 dei migliori hotel d’Italia. Si tratta di Borgo Pantano di Siracusa, che si aggiudica il terzo posto nella classifica dei Travelers’ Choice Best of the Best. L’elenco, stilato da TripAdvisor sulla base delle recensioni degli utenti, premia le migliori strutture, località ed esperienze di viaggio.

Nel 2020 sono stati assegnati diversi riconoscimenti alla Sicilia. La Spiaggia dei Conigli di Lampedusa è stata eletta spiaggia più bella d’Europa e quarta più bella del mondo. La Sicilia è invece risultata una delle 10 mete più famose di tutto il mondo.

Borgo Pantano tra i migliori hotel d’Italia

L’hotel Borgo Pantano di Siracusa non ha soltanto conquistato un posto di rilievo tra i migliori hotel d’Italia, ma si è anche aggiudicato la decima posizione per il miglior servizio. Una conferma, questa, dell’offerta turistica della Sicilia, che attira sempre più visitatori anche nel 2020, un anno indubbiamente particolare e delicato.

Giusi Orefice, titolare dell’hotel Borgo Pantano, ha detto: “Questo ambito traguardo è stato raggiunto grazie alla professionalità, alla dedizione e alla passione della squadra di Borgo Pantano. Ciascuno ci ha messo del proprio ed è per questo che voglio condividere i premi con tutte le persone che lavorano nella struttura. Non a caso tra i punti di forza dell’hotel ci sono proprio il personale e l’ospitalità e come struttura continuiamo a investire in formazione e crescita.

Ciò ci consente di anticipare i desideri degli ospiti, di consigliare loro gli itinerari migliori e di garantire buffet che sono veri e propri percorsi gastronomici alla scoperta della Sicilia più autentica e dei suoi sapori”.

Giuseppe Rosano, presidente di Noi Albergatori Siracusa, ha aggiunto: “Gli ambiti premi rappresentano infatti un’ulteriore dimostrazione dell’alto livello raggiunto dagli hotel siracusani che, nonostante il momento difficile che stiamo vivendo a causa del Coronavirus, non chiudono le porte. Anzi. Coraggio, tenacia e grande attenzione verso gli ospiti non tardano a dare i loro frutti in termini di presenze e, come in questo caso, di importanti riconoscimenti a livello internazionale”.

Articoli correlati