Oggi vi proponiamo un piatto molto semplice, perfetto per le giornate più fredde: la minestra di ceci e finocchietto. Il modo migliore per riscaldarsi è proprio un piatto di minestra fumante. In questo caso ai legumi è stato accostato il finocchietto, che ricorre spesso nelle ricette siciliane. Vediamo insieme come preparare questa ricetta, iniziando dagli ingredienti per 4 persone.

  • 400 g di ceci
  • 250 g di tagliatelle fresche
  • 1 cipolla
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 1 foglia di alloro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Passiamo dunque al procedimento, passo dopo passo, per cucinare questa deliziosa minestra siciliana.

  1. Mettete i ceci a bagno per 24 ore, poi sciacquateli e trasferiteli in un tegame con l’alloro.
  2. Coprite con abbondante acqua e cuocete, su fiamma moderata, per 1 ora e mezza.
  3. A questo punto, eliminate l’alloro e unite il finocchietto, mondato e tagliuzzato, e la cipolla affettata finemente.
  4. Riportate a bollore e lasciate cuocere per altre due ore.
  5. Appena i legumi saranno cotti, salate, pepate, aggiungete la pasta e portate a cottura.
  6. Servite la minestra ben calda, con un filo d’olio.

Buon appetito!