I Primi Piatti che bisogna mangiare in Sicilia

  • Primi Piatti Siciliani: le ricette che bisogna per forza conoscere.
  • Quando si parla di cucina siciliana, il dibattito è sempre vivo!
  • Ogni provincia ha il suo pezzo forte, ma alcune preparazioni meritano un posto nell’Olimpo della gastronomia.

La Sicilia possiede uno straordinario patrimonio, non soltanto per quanto riguarda storia, cultura e natura, ma anche relativamente all’enogastronomia. Parlare di cucina tipica siciliana equivale a fare un bellissimo viaggio attraverso città e paesi, province e paesaggi. Decidere quali siamo i primi piatti siciliani più buoni è un compito arduo, se non impossibile, ma noi vogliamo cimentarci in questa impresa. Ogni occasione è buona per tornare sull’argomento, quindi vogliamo regalarvi spunti e consigli. Ecco, dunque, quei piatti che proprio dovete mangiare in Sicilia, gli imperdibili. Abbiamo raccolto tanti esempi, venendo incontro al gusto di tutti.

Che siate amanti delle ricette complicate o di quelle più semplici, non farà differenza. Che amiate la carne o il pesce, poco cambierà. Dalle verdure a ogni genere di condimenti, c’è una scelta davvero vasta. Pasta corta, pasta lunga o minestra? Troverete tutto ciò che fa per voi. Se visitate la Sicilia per la prima volta, rimarrete affascinati dalla combinazione di sapori, dal mix di ingredienti e dai perfetti matrimoni tra spezie e aromi, che si tramanda con amore da una generazione all’altra. Mettetevi comodi e godetevi questo viaggio tra i migliori primi della Sicilia.

10 Primi Piatti Siciliani che devi per forza conoscere

  1. Pasta alla Norma: iniziamo con un classico, imitato in tutto il mondo. La verità è che la Norma ad arte, la si fa solo in Sicilia. Melanzane, salsa di pomodoro, ricotta salata: una combinazione vincente.
  2. Pasta con i tenerumi: in questo caso, ovviamente, è essenziale la stagionalità. I tenerumi sono le foglie e i germogli della zucchina bianca, sottile e molto tenera. La pasta con i tenerumi è una minestra e tra gli ingredienti ci sono anche pomodori pelati e aglio.
  3. Pasta con i broccoli arriminati: un altro piatto della tradizione, un’altra esplosione di gusto!
  4. Pasta con le sarde: genio, gusto e raffinatezza, pare sia stata cucinata per la prima volta a Palermo, nata quasi per caso durante la dominazione araba in Sicilia.
  5. Pasta ‘ncasciata: tipica del messinese, non si può dire sia un piatto light, ma è proprio per questo che è così buona!
  6. Anelletti al forno: inconfondibili, grazie alla loro forma, gli anelletti diventano un primo piatto prelibato, con un ricco condimento.
  7. Pasta con la zucchina fritta: si tratta di un primo tipicamente estivo. La zucchina (“cucuzza” o “cucuzzedda” in siciliano) è quella napoletana. Completata da ricotta salata o altro formaggio locale, è davvero deliziosa.
  8. Pasta “co’ maccu” (macco di fave): delicata e cremosa, esalta il sapore delle fave. Nel Catanese si prepara solitamente in occasione della Festa di San Giuseppe.
  9. Pasta al nero di seppia: una combinazione di sapori davvero particolare, per un piatto che conquista già al primo sguardo.
  10. Pasta ca’ muddica atturrata: chiudiamo in bellezza la nostra selezione di primi piatti siciliani. Pochissimi ingredienti, per primo tanto semplice, quanto perfetto! Foto: Stijn Nieuwendijk – (CC BY-NC-ND 2.0).

Articoli correlati