Il minestrone del giovedì grasso è un’antica ricetta preparata nella Contea di Modica. Tra gli ingredienti non vi sono soltanto le classiche verdure (come patate, fave secche sgusciate e cipolla), ma anche il lardo di maiale privo di cotenna, tagliato a cubetti.

Si tratta di un piatto gustoso, che sicuramente farà la gioia di tutti i commensali. Prepararlo non è difficile, ma vi servirà un po’ di tempo per pulire e tagliare le verdure. Vediamo insieme come procedere, passo dopo passo.

Ricetta Minestrone del giovedì grasso

Ingredienti

  • 40 g di cipolla
  • prezzemolo
  • 40 g di porro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 70 g di lardo
  • sale
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • 1 patata
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 zucchina
  • 150 g di fave secche
  • dado vegetale

Procedimento

  1. Lavate, sbucciate e tagliate le verdure.
  2. Mettete l’olio in una pentola e fate soffriggere cipolla, porro, aglio, lardo e prezzemolo.
  3. Aggiungete dell’acqua e unite le fave secche.
  4. Unite anche le verdure miste, salate e fate cuocere per circa 25 minuti.
  5. Servite il minestrone ben caldo.

Buon appetito!

Foto Flickr