Nuova perturbazione in arrivo sull’Italia tra mercoledì 19 e giovedì 20 dicembre. Il promontorio di alta pressione che si sta insediando sul Mediterraneo centrale e l’Italia avrà vita breve. Dall’Atlantico, infatti, arriverà una nuova perturbazione che mercoledì raggiungerà il nostro Paese, a partire dal Nordovest.

Mercoledì 19 dicembre le nubi aumenteranno già da inizio giornata con le prime piogge già presenti in Liguria e deboli nevicate sulle Alpi occidentali. Entro sera piogge in intensificazione e in estensione verso est. Sul resto dell’Italia sarà inizialmente soleggiato o velato, con nubi in aumento in giornata e prime piogge entro sera su Sardegna e Toscana.

Giovedì 20 dicembre la perturbazione interesserà il Centro Sud, coinvolgendo il versante tirrenico con piogge in spostamento da Lazio a Campania, Calabria e nord della Sicilia. Qualche fenomeno anche sul Salento. Non sarà interessato, invece, il versante ionico.