Oggi scopriremo insieme la ricetta del pesto di pistacchi. Sentiamo parlare spesso di questo condimento, ma quanti di noi hanno già provato a prepararlo in casa?

Se siete alla ricerca dI pesto di pistacchi ricetta siciliana, avete trovato ciò che fa per voi. Le variazioni sul tema pesto di pistacchi ricetta, infatti, sono davvero tante e ognuno decide di aggiungere il proprio tocco personale: partendo dalla base, anche voi potete fare lo stesso.

D’altronde, la creatività in cucina è sempre ben accetta! L’importante è, naturalmente, avere delle ottime materie prime, come ad esempio il pistacchio di Bronte. La Sicilia è ben nota per questa eccellenza, amata in tutto il mondo.

Pesto di pistacchi ricetta

Ingredienti

  • 200 g di pistacchi di Bronte non salati e non tostati
  • mezzo spicchio di aglio
  • 3 foglie di basilico
  • 35 grammi di Grana Padano grattugiato
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • mezza scorza di limone non trattato
  • 100 ml di acqua

Procedimento

  1. Per prima cosa, mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua e portate a bollore.
  2. Versatevi i pistacchi e cuocete per cinque minuti o quanto basta per ammorbidire la buccia.
  3. Scolate e pulite i pistacchi, quindi metteteli in un mixer insieme a olio d’oliva, grana padano grattugiato, foglie di basilico, mezzo spicchio di aglio e la scorza del limone.
  4. Azionate e mettete un po’ di acqua.
  5. Salate, pepate e frullate fino a ottenere un composto omogeneo.
  6. Utilizzate il pesto di pistacchi per condire i vostri piatti.

Come conservare il pesto

In molti si chiedono come conservare il pesto. La risposta è molto semplice: si mantiene in frigorifero, dentro un barattolo, per quattro-cinque giorni. Se pensate di consumarlo molto più
avanti, potete congelarlo.

Partendo da questa ricetta, potete preparare una deliziosa pasta al pesto di pistacchi, scegliendo il formato che preferite. Volendo, potete aggiungere i pomodorini o magari della pancetta. Starà al vostro gusto guidarvi alla scoperta di un piatto nuovo e delizioso.

Foto Flickr

Articoli correlati