Il pollo alla Nissena è un piatto succulento, una ricetta in grado di rendere speciale qualsiasi occasione. È perfetto per il pranzo della domenica o per celebrare una ricorrenza, ma anche per quelle occasioni in cui vogliamo qualcosa di sfizioso e abbiamo voglia di cimentarci con qualcosa di nuovo. Il pollo viene insaporito con pangrattato, caciocavallo e una serie di deliziosi aromi. Viene cotto intero e poi si taglia a pezzetti, quindi si arricchisce e se ne completa la cottura in forno. Se volete realizzarlo, vi consigliamo di calcolare bene i tempi, perché necessita di una cottura in forno di 40 minuti (che si aggiunge alla prima lessatura).

Come fare il Pollo alla Nissena

Ingredienti

  • 1 pollo intero (circa 1 chilo
  • 1 carota
  • 400 g di pangrattato
  • 100 g di caciocavallo grattugiato
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 limoni
  • origano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Lessate il pollo in una pentola con la cipolla affettata, il prezzemolo tritato, la carota e il sedano a pezzetti, il sale.
    Appena cotto, tagliate il pollo a pezzi.
  2. Asciugate i pezzi di pollo e passateli in un battuto d’olio, origano, sale, pepe e succo di limone.
  3. Passate poi ogni pezzo di pollo nel caciocavallo grattugiato e infine nel pangrattato.
  4. Disponete il pollo in un teglia unta d’olio e mettete in forno per circa 40 minuti.
  5. Sfornate e servite.

Buon appetito!

Articoli correlati