Semplici ma buonissime: le polpette di finocchietto sono un gustoso piatto siciliano, molto facile da preparare. Gli ingredienti sono pochi ed esaltano il sapore dei finocchietti selvatici. Perfette come antipasto, ma anche come secondo piatto, possono essere proposte anche per un buffet. Il tempo di preparazione è di 30 minuti, quello di cottura di 50 minuti.

Vediamo insieme come prepararle, cominciando proprio dagli ingredienti per 4 persone.

  • 1,5 kg di finocchietti selvatici
  • 100 g di mollica di pane raffermo
  • 2 uova
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 5 dl di salsa di pomodoro
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Ed ecco il procedimento per cucinare le polpette di finocchietto.

  1. Mondate i finocchietti, lavateli e lessateli in abbondante acqua bollente salata.
  2. Quando saranno cotti, sgocciolateli e strizzateli bene.
  3. Tritateli finemente e trasferiteli in una ciotola.
  4. Amalgamateli con la mollica grattugiata, il pecorino, una spolverata di pepe e le uova battute.
  5. Formate delle polpette poco più grandi di una noce e rosolatele nell’olio caldo.
  6. Scolate le polpette e immergetele nel sugo bollente.
  7. Proseguite la cottura per 20 minuti.
  8. Servite ben calde.

Buon appetito!