Come fare le Polpette di Pane alla Siciliana.

  • Le polpette di pane al sugo sono un piatto della tradizione povera, perfetto per utilizzare il pane raffermo.
  • Come altri piatti analoghi, nascono da quella cucina di un tempo che riuscita a tirare fuori veri e propri manicaretti con quello che c’era.
  • Prepararle è davvero semplicissimo e sono un ottimo piatto “salvacena“.

La cucina povera è da sempre considerata un sinonimo di bontà. Un tempo, quando ci si ingegnava con quello che si aveva in casa, cioè quello che ci si poteva permettere, si creavano piatti davvero geniali. Le Polpette di Pane con il sugo, cioè “alla Siciliana, rispecchiano benissimo quanto vi abbiamo detto. Quando non ci si poteva permettere la carne, entrava in gioco la mollica di pane. Unita a uova, pecorino e salsa di pomodoro, e condita ad arte, diventa un piatto molto saporito. Oggi lo chiamiamo “comfort food“, cioè uno di quei piatti che ci coccola alla fine di una giornata un po’ pesante o quando fa molto freddo. Si tratta, inoltre, di un piatto “salvacena”, perché è molto probabile che abbiate già in casa tutto quello che vi serve.

La ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di mollica di pane raffermo
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 uova
  • 5 dl di salsa di pomodoro
  • 1 ciuffo di basilico
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Per fare le Polpette di Pane alla Siciliana, grattugiate la mollica di pane e trasferitela in una ciotola.
  2. Aggiungete il pecorino, un trito di aglio e prezzemolo, una presa di sale e una spolverata di pepe.
  3. Unite le uova battute e amalgamate tutto con cura.
  4. Con il composto ottenuto, formate delle polpette grandi quanto una noce e rosolatele in padella, con l’olio caldo.
  5. Quando saranno dorate, sgocciolatele e immergetele nel sugo che bolle.
  6. Profumate con le foglie di basilico e fate cuocere per 15 minuti.
  7. Servite ben calde.

Buon appetito!

Articoli correlati