Le Polpette di Pane alla Siciliana sono un piatto perfetto per riciclare il pane raffermo. Si tratta di una ricetta della tradizione siciliana che ricorda tempi antichi, quelli in cui, anche con poco, si creavano delle preparazioni saporite.

L’origine è povera e contadina, il risultato genuino e nutriente. Gli ingredienti sono pochi e facilmente reperibili: probabilmente li avete già in casa. È un modo diverso per preparare delle polpette croccanti fuori e morbide dentro. Vediamo come procedere.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di mollica di pane raffermo
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 uova
  • 5 dl di salsa di pomodoro
  • 1 ciuffo di basilico
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Grattugiate la mollica di pane e trasferitela in una ciotola.
  2. Aggiungete il pecorino, un trito di aglio e prezzemolo, una presa di sale e una spolverata di pepe.
  3. Unite le uova battute e amalgamate tutto con cura.
  4. Con il composto ottenuto, formate delle polpette grandi quanto una noce e rosolatele in padella, con l’olio caldo.
  5. Quando saranno dorate, sgocciolatele e immergetele nel sugo che bolle.
  6. Profumate con le foglie di basilico e fate cuocere per 15 minuti.
  7. Servite ben calde.

Buon appetito!