Il pesto di pomodori secchi è un condimento siciliano tanto semplice quando buono. Perfetto per condire la pasta, è ottimo anche semplicemente consumato su una bella fetta di pane casereccio abbrustolito, naturalmente di buon grano siciliano! Si sposa benissimo con il tonno sott’olio e anche con mandorle o pinoli tostati. I pomodori secchi hanno un gusto molto caratteristico.

La lavorazione dei pomodori per realizzare conserve o per preparare i pomodori secchi è una vera e propria arte in Sicilia. Con l’arrivo della bella stagione si rinnovano le tradizioni legate a questo splendido e versatile prodotto della terra. I pomodori secchi sono molto amati in Sicilia. Si mangiano anche ripieni e diventano un antipasto buonissimo.

Come vedrete dalla ricetta, preparare il pesto di pomodori secchi è davvero facile. Gli ingredienti sono pochi e semplici: per questo vi consigliamo di scegliere delle ottime materie prime. Vediamo come procedere.

Ricetta del Pesto di Pomodori Secchi

Ingredienti

  • pomodori secchi
  • pinoli (calcolate 50 g di pinoli per 150 g di pomodori secchi)
  • olio extravergine d’oliva
  • peperoncino

Procedimento

  1. Mettete i pomodori secchi nel bicchiere del mixer.
  2. Unite una manciata di pinoli già pelati.
  3. Aggiungete il peperoncino e frullate. Incorporate tanto olio quanto necessario.
  4. Il composto così ottenuto va trasferito in vasetti sterilizzati e asciutti.
  5. Coprite di olio, chiudete ermeticamente e mettete in un luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce.
  6. Gustate come preferite.

Buon appetito!