Il pesto di pomodori secchi è un condimento veloce da preparare, molto buono. Perfetto per condire la pasta, è ottimo anche semplicemente consumato su una bella fetta di pane casereccio abbrustolito. Si sposa benissimo con il tonno sott’olio e anche con mandorle o pinoli tostati. I pomodori secchi hanno un gusto molto caratteristico.

In Sicilia sono molto amati e, ad esempio, si mangiano anche ripieni, diventando un antipasto buonissimo.

Come vedrete dalla ricetta, preparare il pesto di pomodori secchi è davvero facile. Gli ingredienti sono pochi e semplici: per questo vi consigliamo di scegliere delle ottime materie prime. Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • pomodori secchi
  • pinoli (calcolate 50 g di pinoli per 150 g di pomodori secchi)
  • olio extravergine d’oliva
  • peperoncino

Procedimento

  1. Mettete i pomodori secchi nel bicchiere del mixer.
  2. Unite una manciata di pinoli già pelati.
  3. Aggiungete il peperoncino e frullate. Incorporate tanto olio quanto necessario.
  4. Il composto così ottenuto va trasferito in vasetti sterilizzati e asciutti.
  5. Coprite di olio, chiudete ermeticamente e mettete in un luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce.
  6. Gustate come preferite.

Buon appetito!