Ci attendono giornate di sole e bel tempo, perfettamente in linea con la stagione primaverile.

L’alta pressione insiste su tutta l’Italia, portando condizioni di stabilità atmosferica su tutte le regioni. Il cielo sarà quindi sereno o localmente poco nuvoloso, con temperature dai valori massimi tipicamente primaverili. La situazione, fino alla domenica di Pasqua, rimarrà abbastanza stabile.

Le temperature, a causa contributo dell’alta pressione proveniente dal Nord Africa, continueranno a salire. A partire da giovedì 9 aprile e soprattutto venerdì e sabato, i valori massimi toccheranno punte di 23-25°C su molte zone della Pianura Padana, sulle valli dell’Alto Adige (qui anche 26-27°C) e in Toscana (Firenze a 25°C). Si registrerà qualche grado in meno sul Lazio (Roma a 23°C), lungo le coste in genere nel Sud del Paese. Nel Meridione i valori massimi saranno anche sotto i 21°C.

La situazione cambierà dal giorno di Pasquetta. L’arrivo di un fronte perturbato dall’Atlantico porterà nuvole al Centro-Nord e in Sardegna. Le temperature si abbasseranno anche di 5-6°C.

Articoli correlati