L’autunno continua a non decollare in Sicilia, con un tempo tendenzialmente sereno e temperature sopra le medie stagionali. Per quanto riguarda il resto d’Italia, una perturbazione ha portato oggi, martedì 15 ottobre, pioggia sul centro nord. Si sposterà verso oriente, abbandonando la nostra penisola, ma sabato tornerà la pioggia al nord e sulle regioni tirreniche.

Nei prossimi giorni, secondo gli esperti, ci sarà un’alternanza tra nuvole al sud (con isolati rovesci e temporali su Campania e Calabria) e cielo in prevalenza sereno altrove. Giovedì 17 ottobre le nuvole interesseranno la Toscana, la Calabria e la Sicilia, ma si alterneranno a sprazzi di sole, comunque senza piogge.

Una nuova perturbazione farà sentire i suoi effetti a partire da venerdì 18 ottobre. Sarà una giornata tendenzialmente soleggiata su centro-sud e isole, nuvolosa al nord e in parte del centro. Il peggioramento partirà dal nord-ovest, per poi coinvolgere anche il Triveneto.

Domenica 20 ottobre resisteranno le schiarite al sud e in Sicilia. Il tempo sarà all’insegna dell’instabilità nelle regioni del nord-est. La perturbazione potrebbe aprire la strada a un periodo più prolungato di tempo instabile e localmente perturbato, tipicamente autunnale.