Cosa vuol dire Quannu la casa pigghia focu unn’è lu mumentu ri quariarisi?

  • Scopriamo insieme un altro proverbio siciliano.
  • Attraverso i proverbi possiamo conoscere meglio le tradizioni siciliane.
  • La saggezza popolare torna sempre utile con le sue massime.

È sempre bello scoprire, o riscoprire, i proverbi siciliani. Queste semplici frasi della tradizione ci portano indietro nel tempo e ci ricordano un passato semplice e autentico. Sono un modo per approfondire la conoscenza del folklore e della lingua siciliana. Ogni provincia ha le sue inflessioni dialettali e le sue varianti di ogni proverbio ma, tendenzialmente, il significato rimane invariato. Anticamente si faceva grande affidamento sui proverbi. Li abbiamo sentiti dire – e li sentiamo dire – spesso ai nostri nonni, ma ormai si è un po’ persa l’abitudine di citarli. Proprio per questo, pensiamo sia bello ricordarli e “tirarli fuori” dal cassetto dei ricordi, proprio come il proverbio che vi presentiamo oggi. Volete sapere cosa significa? Cominciamo da una traduzione.

Quannu la casa pigghia focu unn’è lu mumentu ri quariarisi vuol dire “Quando la casa va a fuoco, non è il momento di riscaldarsi”. Questo proverbio siciliano ci ricorda che non bisogna lasciarsi trascinare dagli eventi, neanche se le situazioni sembrano apparentemente vantaggiose. È importante, in alcuni casi, non seguire l’istinto, ma usare la testa, e dare la priorità alle cose giuste; mantenere calma e sangue freddo. Anche stavolta i proverbi siciliani hanno colto nel segno!

Articoli correlati