Ragusa festeggia Flavia Bonanno, la “super” maestra che ha tagliato il traguardo dei 100 anni insieme a tanti dei suoi ex alunni, che le sono rimasti affezionatissimi. Per l’occasione, ha ricevuto una targa dal sindaco Peppe Cassì.

La maestra Flavia festeggia 100 anni a Ragusa

“Per molti lei è la Maestra Bonanno, storica insegnate della scuola Cesare Battisti, che ieri ha festeggiato i suoi 100 anni insieme a decine di ex alunni, rimasti legatissimi. Li ricordava tutti, uno per uno, con una lucidità impressionante”. Queste le parole del primo cittadino Cassì, che ha condiviso sui social uno scatto insieme alla festeggiata.

Flavia Bonanno è stata per anni una delle insegnanti della scuola elementare Cesare Battisti, lasciando ricordi indelebili nel cuore degli alunni e delle loro famiglie. I 100 anni sono un traguardo molto importante, celebrato insieme ai familiari, il sindaco di Ragusa e quelli che sono stati i suoi giovani studenti.

A farle gli auguri, durante la festa organizzata dalla figlia Marina, c’erano tante persone. Il sindaco Peppe Cassì, presente ai festeggiamenti, le ha donato una targa, rallegrandosi e complimentandosi con lei. “Siete stati meravigliosi”, ha scritto su Facebook Marina Bonanno, figlia della maestra Flavia.

Sempre attraverso i social, sono arrivati tantissimi auguri e messaggi carichi di affetto. “Una donna speciale, di una maestra oltre il suo ruolo, perché per noi alunni è stata la nostra mamma in età adolescenziale negli orari scolastici. Mi corre l’obbligo di ringraziare la figlia Marina artefice di questa reunion fra alunni di più corsi, per festeggiare il centesimo anno della nostra cara maestra”, commenta Rinaldo.

“Che meraviglia di insegnante e di persona“, aggiunge Piera. Marisa scrive “Maestra con la M maiuscola che ha istruito educato formato generazioni di scolari”, mentre Giusy aggiunge: “La conosco da tanti anni e ricordo sempre la sua gentilezza, educazione, eleganza e affetto con cui si rapportava con le persone”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati