Ciao Palermo Monza is calling di Red Bull

Ancora prima che uscisse, questo video ha fatto parlare di sé. Non è passata inosservata, negli scorsi mesi, la presenza a Palermo di una troupe e di un’auto che ha sfrecciato tra le vie del centro storico. Nel filmato, il pilota Max Verstappen guida la sua monoposto per le strade della città in un viaggio mai visto prima. La F1 RB7 attraversa i luoghi più iconici del capoluogo siciliano. Si susseguono, quindi, le immagini dal mercato di Ballarò, fino alla spiaggia di Mondello. Alla fine raggiunge il team Red Bull Racing Honda che la porterà al Gran Premio d’Italia su un mezzo davvero inaspettato. È il video Red Bull a Palermo.

Red Bull Palermo, il video nei luoghi iconici

Ciao Palermo, Monza is calling“. Questo il titolo della clip della scuderia austriaca. La città è diventata un grande set a cielo aperto, in cui veder sfrecciare la RB7 di Verstappen. Il pilota si muove tra il mercato storico di Ballarò, corso Vittorio Emanuele, e i Quattro Canti, in cui sgomma su petali di rosa (un omaggio a Santa Rosalia). Si passa, poi, al Foro Italico e la Cala, per percorrere il Parco della Favorita e raggiungere il lungomare di Mondello. Lì il suo team, schierato su una chiatta, è pronto per portare l’auto a Monza, dove si corre il Gran Premio d’Italia.

Dai Quattro Canti al mare di Mondello

Il video Red Bull a Palermo, dunque, attraversa i luoghi iconici della città, tra attori che richiamano mestieri tipici e tipici scorci da cartolina. Il sindaco Leoluca Orlando ha commentato: “Il video di Red Bull Racing Honda rappresenta una grande occasione di promozione internazionale della città, che conferma, ancora una volta, la sua grande attrattiva conquistata negli anni e che, proprio negli ultimi mesi, sta riacquisendo vigore nel rispetto fondamentale del diritto alla salute. Ho seguito le riprese tra le strade, le piazze, i mercati e il mare di Palermo con emozione, consapevole dell’importante cambiamento culturale di Palermo e del fatto che milioni di persone, in tutto il mondo, guarderanno il video apprezzando così le bellezze di una città sempre più turistica, aperta, internazionale”.

Proprio riguardo la partecipazione al Fran Premio d’Italia, Max Verstappen ha commentato: «Non vedo l’ora di gareggiare, in Italia ho tantissimi ricordi fin da piccolo con il go kart e il cibo è sempre ottimo. Benché il circuito di Monza tradizionalmente non sia il migliore per il nostro telaio e la nostra power unit – è una pista veloce e le zone di frenata sono davvero importanti e abbastanza difficili – mi piace molto e spero che quest’anno si adatti meglio alle nostre caratteristiche. Inoltre, i tifosi italiani sono grandi appassionati di corse e non vedo l’ora di vederli tutti lì in tribuna a incitare». Vi lasciamo al video Red Bull Palermo.

Ciao Palermo Monza is Calling video

Articoli correlati